Gioco di carte: No merci – Dal negro/Amigo

Gioco di carte: No merci – Dal negro/Amigo


ciao siamo laa laa e po oggi vi parleremo
di un nuovo gioco di carte dal negro, però dietro c’è scritto chè è sotto la licenza
di amigo, lo stesso di “hally galli” il gioco dell’ estate di cui appunto vi parleremo quest’
estate πŸ™‚ Questo gioco è adatto da tre a cinque giocatori
da otto anni in su, anche questo l’abbiamo preso dai cinesi e strano ma vero, invece
di 4,50 euro ce l’hanno fatto pagare 2,90 euro.
E’ un gioco semplicissimo, l’unica cosa che mi lascia perprlessa è che ci si può giocare
da 3 a 5 giocatori, perchè non in 8 aggiungendo più carte e èiù gettoni?
Il titolo dovrebbe essere no grazie quindi sarà con la pronuncia francese “no mercì”.
Po ma t’hanno pagato per promuovere “halli galli”? No ma magari amigo mi manda qualcosa
da provare…XD Nella scatola ci sono 33 carte dai valori
dal 3 al 35 e 55 gettoni. allora si danno 11 gettoni a testa.
In due non si può giocare perchè non ha senso, vi faremo comunque vedere una manche
di prova. Ognuno riceve 11 gettoni e li tiene in mano
per non farli vedere agli altri giocatori per non far vedere quanti gettoni si hanno
durante la partita. E’ un po’ difficile tenere il turno, perchè
non inizierà il giocatore che prenderà le carte ma il giocatore successivo a quello
che ha girato la prima carta. Il primo giocatore gira una carta, le carte
vi ricordo, che vanno da 3 al 35. Potete scegliere sia di prendere la carta,
quindi i punti stampati su essa saranno i punti negativi che avrete alla fine della
partita, sia di non prendere la carta, a quato punto ci ponete vicino un gettone rosso.
Anche lui non la vuole prendere e qui c’è un momento di stallo. Quando torna a me il
turno io posso decidere di prenderla perchè oltre alla carta prenderò anche i gettoni
rossi che alla fine della partita sono contati come punti positivi.
La carta 35 che ho preso posso comunque sgravarla perchè se creo una scala: 35, 34, 33, 32….
pago soltanto la carta più bassa. Ora gira tu una carta, 11 sono dei punti bassi
e lo prendo. Il gioco si fa interessante quando si cominciano
a dividere le carte tra i giocatori ah quello sta facendo i numeri dal 13, quell’ altro
quelli dal 20, quell’ altro quelli alti e quindi alla fine si può prendere una carta
anche per rompere le uova nel paniere degli avversari.
Quando finiscono tutte le carte si contano i punti. Le carte sono i numeri negativi e
i gettoni quelli positivi. Ad esempio il 25 viene annullato dal 24 e
pago solo 24 punti. vince naturalmente chi avrà meno punti negativi quindi chi ha un
punteggio tanto più vicino allo zero. E’ un gioco divertente però c’è lo stallo
dei giocatori che sono da 3 a 5, almeno fino a 6 potevano arrivarci.
Ci vediamo alla prossima recenzione…che non sarà halli galli XD

One thought on “Gioco di carte: No merci – Dal negro/Amigo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *